Programma Drammaturgia musicale 2019-20

Tu sei qui

DRAMMATURGIA MUSICALE

AA 2019-2020

 

Titolo del corso: L'opera dalla parte dei migranti: Il Mosè di Rossini e il Nabucco di Verdi

 

Prof. Giorgio Sanguinetti

 

Orario delle lezioni

Martedì           15-17

Mercoledì       15-17

Aula T25

Inizio lezioni mercoledì 19 febbraio

 

FREQUENZA

La frequenza è necessaria. E’però possibile, per studenti lavoratori, concordare modalità di frequenza parzialmente alternativa alle ore di lezione, quali ricevimenti e laboratori condotti da cultori della materia. GLI STUDENTI CHE NON POSSANO FREQUENTARE REGOLARMENTE DOVRANNO COMUNICARE  LA LORO SITUAZIONE AL DOCENTE ALL’INIZIO DEL CORSO, E COMUNQUE NON OLTRE IL 30 OTTOBRE. Il docente concorderà con loro un calendario di incontri (ricevimenti e laboratori ). VERRANNO RACCOLTE LE FIRME DI FREQUENZA.

 

 

 

PROGRAMMA

Il corso prende in esame il tema dei profughi e del migranti attraverso due opere (di cui la primo in due versioni) di argomento biblico che trattano della deportazione degli ebrei in Egitto e in Mesopotamia. La prima opera è Mosè in Egitto (1818) e il suo rifacimento come grand opéraMoïse et Pharaon (1827);  la seconda opera è il Nabucodonosor (1842) di Verdi. Saranno esaminati il trattamento del tema della deportazione nell'opera del primo Ottocento, l'influenza del Mosè di Rossini sul giovane Verdi, e i rapporti tra il tema della deportazione e il risorgimento italiano.

 

BIBLIOGRAFIA

Franco Piperno, La Bibbia all’opera. Drammi sacri in Italia dal tardo Settecento al Nabucco. Roma: Neoclassica, 2018

Bibliografia aggiuntiva per studenti non frequentanti:

Un saggio a scelta tra i seguenti: 

Marcello Conati, Between Past and Future: The Dramatic World of Rossini in “Mosè in Egitto” and “Moïse et Pharaon”, «19th Century Music», IV (1980), pp. 32-47

Pierluigi Petrobelli, Dal Mosè di Rossini al Nabucco di Verdi in Id, La musica nel teatro. Saggi su Verdi e altri compositori, Torino, EdT, 1998, p. 7-33. 

 

ESAME

L’esame si svolgerà in forma di colloquio sugli argomenti trattati nel corso e sui lavori eventualmente prodotti dallo studente durante il corso. Per la valutazione si terrà conto della chiarezza espositiva e della padronanza del linguaggio scientifico, della conoscenza degli argomenti studiati, nonché della padronanza dei metodi per lo studio e l’effettiva capacità di utilizzare gli strumenti della ricerca (dizionari, repertori, cataloghi ecc.).

 

Calendario delle lezioni

 

settimana

Martedì

Mercoledì

1

La stagione di quaresima nei teatri d’opera e la tradizione biblica. Rossini a Napoli e l’opera seria

Le diverse versioni di Mosè in Egitto e Moïse et Pharaon. Le fonti del libretto. Personaggi, ruoli, primi interpreti

2

Mosè in Egitto: atto primo, nn 1-2

Atto primo, nn. 3-5

3

Atto secondo nn. 6-8

Atto secondo nn. 9-11; atto terzo

4

Moïse et Pharaon: atto primo

Moïse et Pharaon: atto quarto

 

5

Il giovane Verdi e il Nabucco tra leggenda e storia. Il libretto e le fonti. Personaggi, ruoli, interpreti

Le forme dell’opera post-rossiniana. Nabucco, parte prima

6

Nabucco, parte seconda

Nabucco, parte terza

7

Nabucco, parte quarta. 

Presentazioni di studenti

8

Presentazioni di studenti

Presentazioni di studenti