Corso integrato - Diritto privato tra teorie generali, interpretazione e metodologia - Modulo Filosofia politica dei diritti umani - 2018-2019 - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Programma: 

Introduzione alla Filosofia del Diritto e alla Teoria Liberale dello Stato

 

Il corso si propone di presentare i principali temi della filosofia del diritto e della teoria liberale dello Stato. Il corso è suddiviso in due parti: a) introduzione generale ai principali temi filosofico-giuridici b) commento e discussione puntuale dei paragrafi dei “Lineamenti di filosofia del diritto” di Hegel. Alcuni degli argomenti trattati nella prima parte delle lezioni includono i concetti di: persona, autorità, istituzione, giustizia, contratto, proprietà etc. Nella seconda parte, invece, si  forniranno gli strumenti di analisi per la comprensione della riflessione hegeliana sul diritto e sullo Stato, analizzando in modo puntuale i singoli paragrafi e le relative annotazioni.

Testi adottati: 

Testi di esame

 

  • M.Ricciardi, A.Rossetti, V.Velluzzi, Filosofia del Diritto. Norme, Concetti, Argomenti, Carocci editore, Roma, 2015

 

  • G.W.F. Hegel , Lineamenti di filosofia del diritto, Laterza ed., Roma-Bari (varie edizioni)

 

 

I non frequentanti concorderanno un ulteriore testi di esame con il docente. Si considera che la frequenza sia almeno del 70% delle lezioni.

Inglese
Programme: 

This course aims at introducing students at the main topics of philosophy of law and the liberal theory of the state. The course is divided into two parts: a) general introduction to the main themes of legal philosophy b) comments and discussion of the paragraphs of Hegel’s “Philosophy of Right”.

If the student is unable to read Italian a tailored programme focusing on Hegel’s legal and political philosophy will be agreed upon.

Anno Accademico: 
2018-2019
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Secondo semestre