Corso integrato - Filosofia politica e diritti umani - Modulo Filosofia politica dei diritti umani - 2018-2019 - Modulo B - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Programma: 

Alla Radice del Costituzionalismo Cosmopolitico - Mod.B - 6 CFU

Il corso intende ricostruire lo sviluppo filosofico, politico e giuridico dell’idea di costituzionalismo cosmopolitico sia nella dimensione regionale (Ue) che globale. In particolare, si esploreranno le concezioni variamente articolate relative all’emergere di una nozione di autorità pubblica globale a partire dai mutamenti paradigmatici. Parallelamente all’idea di una svolta costituzionale del diritto e della giustizia pubblica europea, il corso esaminerà anche il caso di possibili controesempi relativi al tema della frammentazione e degli scontri tra regimi giuridici, come ad esempio le controtendenze relative alla possibilità di condivisione di uno schema mondiale di giustizia tra le nazioni.

Orario Lezioni

Inizio 1 Ottobre – Termine 27 Novembre

Lun. 14-16 T28

Mart. 14-16 T18

Merc. 14-16 T33

Ricevimento: Lun. 12-14 e Mart, 13-14, Merc. 12-14 Studio 43, Ed. B, Facoltà di Lettere e Filosofia

Modalità di Svolgimento dell’Esame

Esonero scritto o esame orale (a scelta)

Testi adottati: 

Studenti Frequentanti*

  • Temi affrontati durante il corso
  • L.Ferrajoli, Costituzionalismo oltre lo Stato, Mucchi editore, Modena, 2017
  • C.Corradetti, Kant e la costituzione cosmopolitica, Mimesis, Milano, 2016

Studenti Non Frequentanti (in aggiunta)

  • Testo aggiuntivo da concordare con il docente

*Saranno considerati frequentanti gli studenti che avranno assicurato una presenza per almeno il 75% delle lezioni.

Il Costituzionalismo Globale

Lezione 1 I Principi dell’Ordine Cosmopolitico

Lezione 2 Costituzionalismo Globale e Costituzioni Nazionali

Lezione 3 Potere (Post)-Costituente?

Lezione 4 Costituzionalismo Globale e Pluralismo

Lezione 5 La Teoria della Pace Democratica alla Luce del Costituzionalismo Globale

6 Modulo seminariale

Lezione 6 Che Cos’è la Giustizia di Transizione I (dott. G.Ronca)

Lezione 7 Che Cos’è la Giustizia di Transizione II (dott. G.Ronca)

Lezione 8 Che Cos’è la Giustizia di Transizione III (dott. G.Ronca)/ Prassi dei Diritti Umani: Linee di Continuità tra Carcere, Confinamento e Razza (dott.ssa E.Agatensi)

Lezione 9 Prassi dei Diritti Umani: Linee di Continuità tra Carcere, Confinamento e Razza (dott.ssa E.Agatensi)

Lezione 10 Prassi dei Diritti Umani: Linee di Continuità tra Carcere, Confinamento e Razza (dott.ssa E.Agatensi)

7 Diritti e Costituzionalismo in Europa

Lezione 11 Crisi Economica e ‘Decostituzionalizzazione’ dell’Europa?

Lezione 12 Scetticismo e Diritti Umani: tra Ragioni Filosofiche e Perplessità Politiche

Lezione 13 Immigrazione e Diritti Umani: il quadro Europeo

Lezione 14 Riflessioni Conclusive

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Obbligatoria
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Altre informazioni

I non frequentanti concorderanno un ulteriore testo con il docente. Nota sulla frequenza: la soglia minima di frequenza s’intende raggiunta con almeno 10 presenze. In mancanza del numero di firme richieste si potrà sostenere l’esame in qualità di non-frequentanti. All’esonero saranno ammessi non più di 5 non-frequentanti in base all’ordine delle richieste pervenute e alle motivazioni fornite.

Anno Accademico: 
2018-2019
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre