Didattica della Lingua e Letteratura latina - 2018-2019 - Laurea magistrale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

 

18 CFU acquisiti nel SSD L-FIL-LET 04, buona conoscenza della grammatica, della sintassi e della storia letteraria.

Obiettivi: 

 "Obiettivi formativi": Acquisizione di conoscenze e metodologie di didattica del latino, necessarie per accedere al reclutamento professionale dell’insegnamento della disciplina.

 

Programma: 

Il corso intende proporre prospettive e metodologie di apprendimento legate all’insegnamento delle lingue classiche nella scuola media superiore. Verranno affrontate problematiche che investono direttamente la progettazione didattica.

Particolare attenzione sarà riservata ai più recenti modelli di insegnamento, al rapporto fra il latino e l’italiano, all’apprendimento del lessico, all’insegnamento della morfologia e della sintassi, alla didattica dei generi letterari e al rapporto fra testo e cultura letteraria.

Una riflessione collettiva sarà dedicata all’approccio metodologico intertestuale, come andatosi imponendo negli ultimi decenni, funzionale, nell’ambito del triennio liceale, a creare un raccordo tra le letterature classiche e le più significative espressioni della cultura europea, e a suggerire dei percorsi diacronici, finalizzati a rivelare agli studenti i meccanismi di riscrittura del classico, e rendendo più attraenti, anche grazie all’analisi comparata, lo studio della letteratura e la contestuale lettura dei testi latini e italiani.

Una attenta discussione sarà dedicata inoltre alla cosiddetta Certificazione Linguistica del Latino, un attestato formale del livello di competenza della lingua che, nella prospettiva di assimilazione del latino alle lingue straniere moderne, si avvia ad essere adottata sull’intero territorio nazionale, dopo una fortunata sperimentazione in alcune regioni pilota.

Testi adottati: 

G. Rampioni, Manuale per l’insegnamento del latino, Pàtron Editore, Bologna 2010

oppure

M.P. Pieri, La didattica del latino, Carocci Editore, Roma 2009;

Disegnare il futuro con intelligenza antica, a cura di L. Canfora e U. Cardinale, Il Mulino, Bologna 2012.

Altri materiali saranno distribuiti a lezione in fotocopia.

Inglese
Prerequisites: 

18 CFU acquired in SSD L-FIL-LET 04, good knowledge of grammar, syntax and history of literature.

Aims: 

Educational objectives: acquisition of the skills and methods for teaching Latin, as required to gain access to the recruitment process for professional teachers.

Programme: 

The course aims at presenting learning methodologies and perspectives for teaching classical languages in the upper secondary school. The course will cover topics directly related to educational planning.

The course will focus in particular on the most recent teaching methods, on the relationship between Latin and Italian, on learning of lexicon, on the teaching of morphology and syntax and of literary genres, and on the relationship between the texts and the literary culture.

A collective reflection will be dedicated to the intertextual methodology approach that has become common in the latest decades. This can be used in the last three years of upper secondary school to create a bridge between classical literatures and the main expressions of European culture and to suggest diachronic studies, with the objective to show students the mechanisms for rewriting a classic and to make the study of literature and the reading of Latin and Italian texts more attractive thanks to comparative analysis.

An in-depth discussion will also be devoted to the Latin Language Certification (“Certificazione Linguistica del Latino”), a formal Latin language qualification which is going to be adopted nationally as part of the process to make Latin equivalent to modern foreign languages.

Texts adopted: 

G. Rampioni, Manuale per l’insegnamento del latino, Pàtron Editore, Bologna 2010

or

M.P. Pieri, La didattica del latino, Carocci Editore, Roma 2009;

Disegnare il futuro con intelligenza antica, a cura di L. Canfora e U. Cardinale, Il Mulino, Bologna 2012.

Other texts and critical comments will be given by the Teacher during the lessons in xerox form..

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

E' prevista una prova in itinere, nella quale saranno accertate le competenze fino ad allora acquisite e una prova orale finale, in cui gli studenti avranno modo di discutere e applicare criticamente la metodologia acquisita.

Anno Accademico: 
2018-2019
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre