Istituzioni di diritto pubblico e nozioni fondamentali di diritto pubblico del turismo - 2018-2019 - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

------

Obiettivi: 

Obiettivi formativi: Acquisizione della terminologia tecnico-giuridica propria del diritto pubblico.  Conoscenza degli istituti fondamentali del diritto pubblico e delle principali problematiche del diritto costituzionale. Conoscenza dei temi principali del diritto pubblico del turismo.

Risultati di apprendimento attesiCoerentemente con gli obiettivi formativi del Corso di Studio erogante previsti dalla scheda SUA-CdS, il corso si propone, in particolare, di fornire gli strumenti concettuali necessari alla comprensione dei fenomeni pubblicistici esaminati mediante l’approfondimento delle seguenti tematiche: fonti e norme nella teoria generale del diritto; criteri di risoluzione delle antinomie;  le fonti nella prospettiva del diritto positivo italiano ed europeo; le fonti di autonomia territoriale; forme di Stato e forme di governo; organi costituzionali: il Parlamento, il Presidente della Repubblica, il Governo; la pubblica amministrazione (profili costituzionali); distribuzione delle competenze normative ed amministrative in materia di turismo; la principale legislazione statale e regionale in materia di turismo.

Alla fine del corso, gli studenti saranno in grado di reperire ed interpretare le fonti rilevanti per la materia e di esporre in maniera adeguata i contenuti acquisiti.

Programma: 

Il corso di articola in 3 parti.

I. Parte Prima

Introduzione al Diritto pubblico; l’ordinamento giuridico e la produzione del diritto; le fonti dell’ordinamento italiano; fonti del diritto e norme giuridiche; fonti-atto e fonti-fatto; l’interpretazione del diritto: unità, coerenza e completezza del sistema normativo; pluralismo delle fonti e criteri di superamento delle antinomie fra norme prodotte da fonti diverse; il carattere rigido della Costituzione repubblicana; Costituzione rigida e sistema delle fonti; le fonti statali; le fonti di autonomia territoriale.

II. Parte Seconda

L’organizzazione costituzionale dello Stato; forme di Stato e forme di governo; Parlamento, Governo e loro interazione nel sistema costituzionale italiano; ruolo e poteri del Presidente della Repubblica; la Corte costituzionale.

III. Parte terza

Nozioni fondamentali di diritto pubblico del turismo

Il turismo nel diritto pubblico; le principali fonti in materia di turismo; l’evoluzione legislativa; il riparto delle competenze legislative ed amministrative tra Stato e Regioni in materia di turismo dopo la riforma del Titolo V; Il Codice del turismo; la legislazione del turismo nella Regione Lazio.

 

 

Metodi didattici: lezioni frontali, seminari, esercitazioni in aula.

 

Metodi e criteri di verifica dei risultati di apprendimento:

L’esame sarà orale e sarà volto a verificare: l’apprendimento, la comprensione e la capacità di esposizione dei concetti e degli istituti oggetto del programma; la padronanza del linguaggio giuspubblicistico e la propensione al ragionamento giuridico.

Può essere prevista una prova intermedia scritta per gli studenti frequentanti.

Testi adottati: 

G. Guzzetta - F.S. Marini, Lineamenti di diritto pubblico italiano ed europeo, Giappichelli, ultima edizione (capp. 1-6; 13);

oppure 

G. Guzzetta - F.S. Marini, Diritto pubblico italiano ed europeo, Giappichelli, 2017 (capp. 1-6; 13)

Dispensa di diritto pubblico del turismo (file da scaricare).

Inglese
Prerequisites: 

------

Aims: 

Educational objectives: Acquisition of technical legal terminology of public law. Knowledge of the fundamental institutions of public law and of the main issues of constitutional law. Knowledge of main topics of tourism public law.

Expected results: In line with the educational objectives of the Study Program stated in the SUA-CdS, the course aims, in particular, to provide the conceptual tools needed to understand the examined phenomena by strengthening the following topics: sources and rules in the general theory of law; criteria for resolving normative contradictions; sources from the perspective of positive Italian and European law; sources of territorial autonomy; forms of state and forms of government; constitutional bodies: the Parliament, the President of the Republic, the Government; Public Administration (constitutional profiles); distribution of legislative and administrative powers relating to tourism; the main regional and national legislation in the field of tourism.

At the end of the course, students will be able to search for and interpret sources of law relevant to the subject and to expose the acquired contents appropriately.

Programme: 

The course is divided into 3 parts.

I. Part One

Introduction to Public Law; the legal system and the production of law; the sources of the Italian legal system; sources of law and legal rules; Act-sources act and fact-sources; the interpretation of  law: unity, consistency and completeness of the regulatory system; pluralism of sources and criteria of overcoming contradictions between rules from different sources; the rigid character of the Republican Constitution; Rigid constitution and system of sources; national sources; sources of territorial autonomy.

II. Part Two

The constitutional organization of the State; forms of state and forms of government; Parliament, Government and their interaction in the Italian constitutional system; role and powers of the President of the Republic; the Constitutional Court.

III. Part Three

Fundamentals of tourism Public Law

Tourism in public law; the main sources on tourism; legislative developments; the distribution of legislative and administrative powers on tourism between State and Regions after the reform of Title V; The Code of tourism; regional legislation of tourism in Lazio.

Teaching methods: lectures, seminars, classroom exercises.

 

Learning assessment methods and criteria:

The exam will be oral and will be aimed at verifying: learning, understanding and ability to express concepts and institutes studied; the fluency in legal language and the propensity to legal reasoning.

An intermediate written exam may be scheduled for students attending classes.

 

Texts adopted: 

G. Guzzetta - F.S. Marini, Lineamenti di diritto pubblico italiano ed europeo, Giappichelli, lastest edition. (chapters 1-6; 13);

or

G. Guzzetta - F.S. Marini, Diritto pubblico italiano ed europeo, Giappichelli, 2017 (chapters 1-6; 13).

Lecture notes of tourism public law (download file).

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Anno Accademico: 
2018-2019
Insegnato a: 
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre