Letteratura italiana - 2017-2018 - Modulo A - Laurea magistrale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Per frequentare questo modulo lo studente deve conoscere lo svolgimento della letteratura italiana del Settecento.

Al riguardo si consiglia il manuale Cuori intelligenti (Garzanti) di Claudio Giunta edito da Garzanti.

 

Obiettivi: 

Il modulo si propone di far conoscere allo studente la figura e l'opera dell'Alfieri.

Programma: 
  • Tragedie di Vittorio Alfieri, a cura di Luca Toschi; introduzione di Sergio Romagnoli, Firenze, Sansoni 1993 (almeno tre tagedie ). Le tragedie scelte dallo studente si possono leggere in qualsiasi edizione
  • Vita scritta da esso, a cura di Mario Sansone, Padova, Radar, 1968 (o altra qualsiasi edizione)
  • Della Tirannide, Del Principe e delle lettere; La virtù sconosciuta; introduzione e nota bobilografica di Marco Cerruti, note di Ezio Falcomer; Milano, Rizzoli, 1996 (o qualsiasi altra edizione)
  • Rime di Vittorio Alfieri, Novara, De Agostini, 2005 (o qualsiasi altra edizione)
  • Vittorio Alfieri, I troppi; L'antidoto, a cura di Simona Costa, Milano, Mursia, 1990 (o qualsiasi altra edizione di queste commedie alfieriane)
Testi adottati: 

Testi critici particolari

  • Angelo Fabrizi, Rileggere Alfieri, Roma, Aracne 2014
Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Anno Accademico: 
2017-2018
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre