Lingua francese 1 - 2018-2019 - Modulo A+B - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza della lingua francese a livello A1.

Obiettivi: 

L'esame di lingua francese 1 fornisce agli studenti la capacità di acquisire competenze linguistiche allo scritto e all’orale di un livello A2/B1. Queste competenze linguistiche riguardano non solo gli ambiti comunicativi di base ma i settori specifici delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Gli studenti devono essere in grado di comprendere, analizzare, riformulare e tradurre documenti autentici relativi all'universo mediatico francese.

Programma: 

Modulo A: Il linguaggio dell’informazione e della comunicazione Il corso si propone di presentare alcune specificità dei linguaggi verbali e visivi della stampa e della pubblicità attraverso la lettura e l’analisi di documenti autentici tratti dai principali quotidiani francesi. Saranno oggetto di approfondimento alcuni aspetti della società dell’informazione e della comunicazione tra cui: media tradizionali e social network, la rivoluzione digitale, il ruolo dell’immagine, la libertà di espressione, le nuove modalità di lettura digitale. Modulo B: La traduzione interlinguistica e intersemiotica Il corso si pone l’obiettivo di descrivere le principali modalità della prassi traduttiva tra l’italiano e il francese. Sarà rivolta una particolare attenzione alle specificità del linguaggio del fumetto e ai problemi traduttivi ad esso legati. Lettorato (corso annuale svolto dal docente madrelingua): Le lezioni di Lettorato sono finalizzate all’acquisizione di una competenza comprendente le abilità linguistiche ricettive e produttive (scritte e orali) corrispondenti al livello A2/B1 del CECR.

Testi adottati: 

Modulo A- P. Appetito, Le français à la une: langue et culture françaises à travers la presse et la publicité, Universitalia, 2018 (ultima edizione).- Articoli di stampa raccolti su una piattaforma on line indicata dalla docente durante il corso.- Materiale didattico e comunicazioni sul sito www.didattica.uniroma2.it, sulla piattaforma https://classroom.google.com/ e sul blog http://paola-appetito.blogspot.it/, dove sono disponibili risorse didattiche on line per l’autoapprendimento nonché spunti per l’approfondimento di aspetti linguistici e culturali francesi.Modulo B- Podeur J., Jeux de traduction, Liguori, 2009.- Rollo A., Bande dessinée et jeux de mots, Aracnae, 2012.- Materiale didattico e comunicazioni sul sito www.didattica.uniroma2.it, sulla piattaforma https://classroom.google.com/ e sul blog http://paola-appetito.blogspot.it/, dove sono disponibili risorse didattiche on line per l’autoapprendimento nonché spunti per l’approfondimento di aspetti linguistici e culturali francesi.Lettorato- D. Berger, N. Spicacci, Savoir-dire – Savoir-faire, Livelli A1-A2-B1, Zanichelli, Nuova edizione 2016.- Bescherelle, La conjugaison pour tous, Hatier, 2012; oppure Bescherelle Poche, Hatier, 2013.- L. Parodi, M. Vallacco, Grammathèque, Cideb, Nuova Edizione.- Materiale didattico fornito dal docente di madrelingua.- Manuali in pdf o siti di grammatica on line: consultare il blog http://paola-appetito.blogspot.it/

Inglese
Prerequisites: 

French level A1.

Aims: 

The French language exam 1 provides students with the ability to acquire written and oral language skills of a A2 / B1 level. These linguistic skills concern not only the basic communication areas but the specific sectors of the new information and communication technologies. 

Programme: 

Module A: The course aims to present some specificities of verbal and visual languages of the press and advertising through the reading and analysis of authentic documents taken from the main French newspapers. Some aspects of the information and communication society will be investigated, including: traditional media and social networks, the digital revolution, the role of the image, freedom of expression, the new methods of digital reading.

Module B: The course aims to describe the main methods of translation practice between Italian and French. Particular attention will be paid to the specifics of the language of comics and to the related translation problems.

Texts adopted: 

Module A

- P. Appetito, Le français à la une: langue et culture françaises à travers la presse et la publicité, Universitalia, gennaio 2018 (libro e dispense).

- web site www.didattica.uniroma2.it, Google Classroom , http://paola-appetito.blogspot.it/

Module B

- Podeur J., Jeux de traduction, Liguori, 2009.

- Rollo A., Bande dessinée et jeux de mots, Aracne, 2012.

- web site www.didattica.uniroma2.it, Google Classroom, http://paola-appetito.blogspot.it/

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Valutazione in itinere
Altre informazioni

L'esame di Lingua Francese I si compone di 4 parti: Lettorato scritto, Lettorato orale, Modulo A e Modulo B. Il non superamento di tutte le parti dell’esame di Lingua francese I preclude allo studente la verbalizzazione dell’esame e la possibilità di sostenere l’annualità successiva di Lingua francese II.La prova di Lettorato scritto (un dettato e delle frasi da tradurre, per valutare la competenza ortografica, grammaticale e lessicale) non è propedeutica all’esame orale. L’esame orale verterà sull’analisi degli articoli di stampa relativi al modulo A (Lettorato orale) e sugli argomenti trattati durante il corso (Moduli A e B).

Anno Accademico: 
2018-2019
Docente: 
Ore: 
60
CFU: 
12
Semestre: 
Secondo semestre