Lingua Tedesca 3 - 2018-2019 - Modulo B - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

livello di competenza della lingua tedesca pari a B1 - (secondo il Quadro comune europeo di riferimento per le lingue)

Obiettivi: 

1 Obiettivi formativi

Il corso mira a far acquisire agli studenti una conoscenza critica dei suoni (fonemi e foni) e degli accenti di parola del tedesco contemporaneo, della loro trascrizione, nonché della relativa terminologia italiana e tedesca.

Alla fine del corso gli studenti dovranno saper comunicare oralmente in italiano e in tedesco le conoscenze acquisite sulla fonetica e fonologia del tedesco, nonché le loro riflessioni e argomentazioni. Gli studenti dovranno inoltre saper effettuare trascrizioni fonetiche di brevi enunciati in tedesco e saper leggere trascrizioni fonetiche.

 

2 Risultati di apprendimento attesi

Coerentemente con gli obiettivi formativi del Corso di Studi in Lingue nella società dell’informazione previsti dalla scheda SUA-CdS il corso si propone di fornire agli studenti una conoscenza critica dei suoni (fonemi e foni) e degli accenti di parola del tedesco contemporaneo, della loro trascrizione, nonché della relativa terminologia italiana e tedesca.

Altrettanto coerentemente con gli obiettivi previsti dalla scheda SUA-CdS (quadri A.4.b2, A.4.c) le esercitazioni che verranno svolte durante il corso hanno lo scopo di far acquisire ai discenti le seguenti abilità:

la capacità di comprendere testi scientifici sulla fonetica e la fonologia redatti in tedesco;

relativamente ai temi trattati: l’abilità comunicativa orale in lingua tedesca e italiana, sapendo impiegare anche la pronuncia standard in uso in Germania; la capacità di analisi critica e di interpretazione, come anche quella argomentativa, che dimostrano l’autonomia di giudizio del discente e la sua capacità di applicare le conoscenze e la capacità di comprensione acquisite.

Le conoscenze e le abilità che costituiscono gli obiettivi del corso sono necessarie per l’autonomo proseguimento degli studi nel settore della linguistica tedesca.

Programma: 

ELEMENTI DI FONETICA E FONOLOGIA DEL TEDESCO CONTEMPORANEO

Il corso è incentrato sui suoni (fonemi e foni) e gli accenti di parola del tedesco contemporaneo con particolare riferimento alla pronuncia standard in Germania. Verrà trattata l’articolazione – attraverso l’apparato fonatorio – dei suoni consonantici e vocalici, di cui verrà offerta la trascrizione fonetica. Verranno inoltre messe a confronto le consonanti e le vocali tedesche e italiane.

Diversi esercizi svolti a lezione consentiranno ai discenti non solo di esplorare il mondo sonoro del tedesco affinando il proprio orecchio, ma anche di migliorare la propria pronuncia nella lingua straniera, di esercitarsi nella trascrizione fonetica, di confrontarsi con testi in tedesco sulla fonetica e la fonologia, di mettere in pratica la terminologia tedesca relativa agli argomenti trattati e di applicare le conoscenze acquisite.

Testi adottati: 

Altmann, Hans e Ziegenhain, Ute, Prüfungswissen Phonetik, Phonologie und Graphemik. Arbeitstechniken – Klausurfragen – Lösungen, 3a ed., Göttingen, Vandenhoeck & Ruprecht, 2010, pp. 23-48, 72-77 ("Stimmhafte Plosive" compresi), 91-94 (da "3.4.2 Phono-Syntax" fino a "Papstes"), 96-98 (da "Allgemeines Silbenbaugesetz"), 100-103 ("3.4.4 Phonologische Prozesse innerhalb eines Wortes").

            Di Meola, Claudio, La linguistica tedesca. Un’introduzione con esercizi e bibliografia ragionata, 3a ed., Roma, Bulzoni, 2014, pp. 27-43 (da "1.4. I fonemi in tedesco" a "1.7.2 Il rapporto tra suono e grafema" compreso).

            Koesters Gensini, Sabine E., Fonetica e fonologia del tedesco, 4a ed., Gorgonzola, Graphis, 2008.

            Rues, Beate, Redecker, Beate, Koch, Evelyn, Wallraff, Uta, Simpson, Adrian P., Phonetische Transkription des Deutschen. Ein Arbeitsbuch, 2a ed., Tübingen, Narr, 2009, pp. 30-36, 40, 51-53.

            Eventuali materiali ulteriori verranno segnalati a lezione.

Inglese
Prerequisites: 

B1 -  level of the Common European Framework of Reference for Languages

Aims: 

1 Educational objectives

  • Critical knowledge of the sounds (phonemes and phones) and of the word accents of contemporary German, of their transcription and of the related Italian and German terminology;
  • the ability to apply the knowledge acquired;
  • regarding to the topics of the course: oral communicative competence in German and in Italian language.

 

2 Learning outcomes

In line with the educational objectives of the Study Program stated in the SUA-CdS (sections A.4.b2, A.4.c), the course aims to provide students with the following knowledge and skills:

  • critical knowledge of the sounds (phonemes and phones) and of the word accents of contemporary German, of their transcription and of the related Italian and German terminology;
  • understanding and reading comprehension of scientific texts written in German on the topics of the course;
  • regarding to the topics of the course: oral communicative competence in German and in Italian language; linguistic analysis and interpretation, argumentation ability showing autonomous thinking and the ability to apply the knowledge and the comprehension ability acquired;
  • the ability to write and read phonetic transcriptions of German words and connected speech;
  • standard pronunciation of German (in Germany).
Programme: 

ELEMENTS OF PHONETICS AND PHONOLOGY IN CONTEMPORARY GERMAN

                        The course focuses on the sounds (phonemes and phones) and the word accents of contemporary German with particular reference to standard pronunciation in Germany. Particular attention will be paid to the articulation – through the organs of speech – of German consonants and vowels, of which the phonetic transcription will be given. Differences between German and Italian consonants and vowels will be pointed out.

            Different exercises carried out in class will allow students to explore the world of German sounds and sharpen their ear, to improve their pronunciation in the foreign language, to train phonetic transcription, to read German texts on phonetics and phonology, to practice the German linguistic terminology and to apply the acquired knowledge.

 

Texts adopted: 

            Altmann, Hans and Ziegenhain, Ute, Prüfungswissen Phonetik, Phonologie und Graphemik. Arbeitstechniken – Klausurfragen – Lösungen, 3rd ed., Göttingen, Vandenhoeck & Ruprecht, 2010, pp. 23-48, 72-77 ("Stimmhafte Plosive" included), 91-94 (from"3.4.2 Phono-Syntax" to"Papstes"), 96-98 (from "Allgemeines Silbenbaugesetz"), 100-103 ("3.4.4 Phonologische Prozesse innerhalb eines Wortes").

            Di Meola, Claudio, La linguistica tedesca. Un’introduzione con esercizi e bibliografia ragionata, 3rd ed., Roma, Bulzoni, 2014, pp. 27-43 (from "1.4. I fonemi in tedesco" to "1.7.2 Il rapporto tra suono e grafema" included). 

            Koesters Gensini, Sabine E., Fonetica e fonologia del tedesco, 4th ed., Gorgonzola, Graphis, 2008.

            Rues, Beate, Redecker, Beate, Koch, Evelyn, Wallraff, Uta, Simpson, Adrian P., Phonetische Transkription des Deutschen. Ein Arbeitsbuch, 2nd ed., Tübingen, Narr, 2009, pp. 30-36, 40, 51-53.

            Any additional materials covered in class are included.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Consigliata
Valutazione: 
Prova orale
Anno Accademico: 
2018-2019
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Secondo semestre