Metodologia e storia della critica letteraria - 2017-2018 - Modulo A - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

È richiesta una buona conoscenza (a livello liceale) della storia della letteratura italiana dalle origini a Boccaccio compreso. Chi ritenesse di avere delle lacune può utilizzare il manuale di Corrado Bologna e Paola Rocchi, Rosa fresca aulentissima, vol. I (Dalle origini a Boccaccio - edizione grigia), Loescher.

Obiettivi: 

Il corso si propone di far conoscere i principali testi della critica dantesca tra XIV e XVI secolo, con particolare riferimento ai commenti alla Commedia

Programma: 

Sulla base di una adeguata conoscenza della vita e delle opere di Dante, il corso affronterà la lettura, il più possibile diretta, delle opere di critica dantesca tra XIV e XVI secolo

Testi adottati: 

- Giorgio Inglese, Vita di Dante. Una biografia possibile, Roma, Carocci, 2015
- Dante Alighieri, Commedia, a cura di Anna Maria Chiavacci Leonardi, Milano, Mondadori, 2007 (Oscar Grandi Classici);
- Dante Alighieri, Vita Nova: si può scegliere tra l'ed. a cura di Luca Carlo Rossi, Mondadori, Milano, 1999 e quella a cura di Stefano Carrai, Milano, Rizzoli, 2009: testo da studiare integralmente;
- Dante Alighieri, Convivio, a cura di Giorgio Inglese, Milano, Rizzoli, 1993: I 1-5; II 1-2, 12; IV 6;
- Giovanni Boccaccio, Trattatello in laude di Dante, Milano Garzanti (disponibile anche gratuitamente on line, ma senza note esplicative, seguendo il link: 
http://ww2.bibliotecaitaliana.it/xtf/view?docId=bibit000101/bibit000101.xml&chunk.id=d3184e139&toc.depth=1&toc.id=&brand...
https://www.liberliber.it/online/autori/autori-b/giovanni-boccaccio/trattatello-in-laude-di-dante/
- Saverio Bellomo, L'interpretazione di Dante nel Tre e nel Quattrocento, in Storia della letteratura italiana, vol. XI, La critica letteraria dal Due al Novecento, Roma, Salerno editrice, 2003, pp. 131-159; 
- Id., La critica dantesca nel Cinquecento, ibid., pp. 311-323;
- Zygmunt G. Barański, L'esegesi medievale della Commedia e il problema delle fonti, in Id., "Chiosar con altro testo". Leggere Dante nel Trecento, Firenze, Cadmo, 2001, pp. 13-39;
- Paola Rigo, Commenti danteschi, in Dizionario critico della letteratura italiana, vol. II, Torino, UTET, 1986;
- Carlo Dionisotti, Dante nel Quattrocento, in Atti del Congresso internazionale di studi danteschi, Firenze, Sansoni, 1965, pp. 333-378
- Ulteriori materiali messi a disposizione dalla docente durante le lezioni

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Consigliata
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

Gli studenti non frequentanti prenderanno contatto con la docente almeno due mesi prima dell'esame per concordare eventuali letture aggiuntive.
Si consiglia vivamente la frequenza del Laboratorio di lettura di testi danteschi coordinato dal Prof. Roberto Rea
Gli studenti che hanno scelto di conseguire 12 CFU nella disciplina potranno frequentare durante il I semestre il modulo (da 6 CFU) di Critica letteraria e letterature comparate e studiare la relativa bibliografia di esame.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon Dionisotti, Dante nel Quattrocento346.28 KB
PDF icon Bellomo 5.02 MB
PDF icon Baranski3.38 MB
Anno Accademico: 
2017-2018
Insegnato a: 
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Secondo semestre