Pedagogia e didattica della musica - 2018-2019 - Modulo A - Laurea magistrale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Competenze e conoscenze musicologiche a livello di laurea triennale (storia della musica, elementi di teoria e analisi della musica, etnomusicologia)

Competenze musicali di base

Obiettivi: 
  • Il corso porterà gli studenti alla conoscenza e capacità di comprensione di principali metodologie per l'insegnamento delle discipline musicali, con riferimento al ruolo dell'insegnante e ai nodi concettuali, epistemiologici e didattici. L’obiettivo è sviluppare le capacità di applicare conoscenza e comprensione alla progettazione e sviluppo di attività di insegnamento della musica ai fini di elaborare un  curriculum per le discipline musicali che sappia integrare la formazione specifica con la più ampia formazione personale in campo espressivo. Si terrà conto anche delle potenzialità e criticità dell'uso di strumenti tecnologici per l'insegnamento e apprendimento delle discipline musicali. Gli studenti dovranno sviluppare autonome capacità di giudizio e  capacità di comunicare utilizzando adeguatamente la terminologia scientifica in ambito pedagogico e didattico in campo musicale. Le capacità di apprendere saranno sollecitate anche in vista di attività di ricerca: le lezioni frontali saranno svolte in modo attivo con discussioni per la soluzione di nodi problematici, saranno affiancate dal confronto con le fonti e con la bibliografia scientifica i  in italiano e anche in inglese  e integrate  con

 

Programma: 
  • Introduzione alle finalità della pedagogia e didattica della musica (i metodi del XX secolo, le nuove tendenze)

  • Musica da fare, musica da ascoltare: l'integrazione delle attività musiali nel curriculum

  • Elementi di didattica della storia della musica

  • Uso di tecniche didattiche e di tecnologie nell'educazione musicale

Metodi didattici: lezioni frontali, discussioni collettive per la soluzione di nodi problematici, ricerca di materiali in biblioteca e on-line, studio di testi e materiali musicali audiovisivi, relazioni e esercitazioni individuali, lavori di gruppo con momenti di tutorato tra pari, uso di software informatici

Testi adottati: 

1. Selezione di articoli su nodi tematici e metodologie degli insegnamenti musicali

(DISP 1-8, Allegati in fondo a questa pagina e scaricabili)

2. Due articoli a scelta tra quelli dell'elenco seguente ( scaricabili liberamente in Internet)

- G. La Face Bianconi,

Testo e musica: leggere, ascoltare, guardare, “Musica docta”, 2012, pp. 31-54. https://musicadocta.unibo.it/article/viewFile/3239/2622

- G. Sellari

Il ruolo della musica d’inseme nell’educazione alla convivenza e alle relazioni di fiducia, cooperazione reciprocità

In C. Cappa, G. Sellari (a cura di), Musica è emozione, Universitalia, 2018

http://www.edizioniets.com/Priv_File_Libro/3459.pdf

- G. Santini

L’italiano come lingua due

in F. Ferrari, G. Santini, Musiche inclusive, Universitalia, Roma

- V. Caporaletti

Nuovi orientamenti nella didattica dell’improvvisazione

https://www.academia.edu/37740685/Nuovi_orientamenti_per_la_didattica_dellimprovvisazione_Parti_1_e_2_?email_work_card=view-paper

- M. Teresa Palermo

Musica e disturbi  specifici dell’apprendimento

in F. Ferrari, G. Santini, Musiche inclusive, Universitalia, Roma

https://siem-online.it/siem/wp-content/uploads/2016/04/m.Mariateresa-Palermo-Musica-e-disturbi-specifici-dellapprendimento.pdf

- Elisabetta Pasquini

Un percorso didattico sul madrigale del Trecento: «Appress’un fiume chiaro» di Giovanni da Cascia

“Musica docta”, 7, 2017

https://musicadocta.unibo.it/article/view/7651

- Alessandra Anceschi

Madrigale di classe. Riflessioni metodologiche

Musica domani, 166 2013

https://www.researchgate.net/publication/269036037_Madrigale_di_classe_riflessioni_metodologiche_in_Musica_Domani_n_166_...

- Giorgio Pagannone, Silvia Cancedda

Disney spiega Bach: un percorso didattico sul Quinto Concerto Brandeburghese,

“Musica docta”  4, 2014

https://musicadocta.unibo.it/article/view/4610

- Anna Scalfaro

Pierrot, poeta "ebbro di luna"

https://musicadocta.unibo.it/article/view/3228

“Musica docta” 2., 2012

 - S. Facci G. Santini

I canti popolari italiani: problemi didattici sull’insegnamento di un genere musicale non familiare

In L’ascolto a scuola. Strategie didattiche per l’ascolto di musiche non familiari,

Quaderni della SIEM XXI, 27, 2013.

https://www.academia.edu/37722473/Facci_e_Santini_I_canti_popolari_italiani_.pdf

- Paolo Somigli

 “Weg von der Fachwissenschaft”? Popular music, scuola e formazione

Musica docta, 7, 2017

https://musicadocta.unibo.it/article/view/7620

- M.G. Bellia,

Coroscenico: apprendimento cooperativo del canto corale,

 in F. Ferrari, G. Santini, Musiche inclusive, Universitalia, Roma

http://siem-online.it/siem/wp-content/uploads/2016/04/h.Bellia-Visioli_Apprendimento-corale.pdf

- Paolo Rosati

Dialoghi ritmici. Laboratorio per percussioni.

https://siem-online.it/siem/wp-content/uploads/2016/04/i.P.-Rosati_Laboratorio-per-percussionisti.compressed.pdf

- E. Pappalardo,

Composizione musicale di gruppo in ambiente informatico,

in F. Ferrari, G. Santini, Musiche inclusive, Universitalia, Roma

https://siem-online.it/siem/wp-content/uploads/2016/04/l.Emanuele-Pappalardo-Composizione-musicale-di-gruppo-in-ambiente-informatico.pdf

 

Inglese
Prerequisites: 

 Musicological competences and knowledges at an undergraduated level.

Basic musical competence.

Aims: 

The main educational objective is to form music teachers.

the expected results are :

- Knowledge and undestanding in the main methods of music pedagogy and music didactics.

- Applying knowledge and understanding to organize a curriculum in music for students from 11 to 16 years.

and to use  technics and new technology in teaching music.

- Making judgements and communication skills using scientific terminology in the field of pedagogy of music.

- The learning skills will be enhanced also in view of teaching  activities: the lessons will be carried out using different metodologies, and using scientific bibliography in the field o in Italian and also in english.  Supplementary activities will be included.

Programme: 

- Introduction to the Music Pedagogy and Didactics (20th Century Methods, New Tendencies)

 -  Music to do, music to listen to: the integration of music activities into the curriculum

  - Use of teaching techniques and technologies in music teaching
 

Didactic Method : lectures, problem solving, group and peer tutoring, individual bibliographical research, individual readings and exercice.

Texts adopted: 

Selected articles (see the list in Italian )

The exam will be an interview on the bibliography and on the works produced by the student during the course.

For the evaluation the communication skills, the knowledge and undestanding of the topics, and the capacity to apply  knowledge  to the analysis of the musical repertoires will be considered

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Consigliata
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

Il corso è valido anche per il Percorso dei 24 CFU utili all'accesso all'insegnamento.

La frequenza è facoltativa ma altamente raccomandata. Gli studenti che non potessero frequentare sono pregati di contattare la docente prima dell’esame.

Gli studenti non frequentanti possono venire in orario di ricevimento per ricevere qualunque chiarimento.

 

Anno Accademico: 
2018-2019
Insegnato a: 
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Secondo semestre