Pedagogia sperimentale - 2018-2019 - Laurea magistrale

Tu sei qui

Italiano
Obiettivi: 

Obiettivi formativi

Comprensione degli aspetti e delle peculiarità della sperimentazione in ambito educativo, nonché della cornice storico-epistemologica della stessa.

Acquisizione degli elementi teorici e dei prerequisiti che si pongono come base per la conduzione della ricerca educativa, in particolare della ricerca empirica e sperimentale.

Risultati di apprendimento attesi

Coerentemente con gli obiettivi formativi del Corso di Studio erogante previsti dalla scheda SUA-CdS (quadri A.4.b.2, A.4.c), l'attività formativa di questo modulo si propone di fornire allo studente le seguenti conoscenze e abilità:

  • comprendere i concetti avanzati della pedagogia sperimentale e i fondamenti epistemologici della stessa;

  • conoscere gli aspetti metodologici, ovvero orientarsi nell'ampia gamma di approcci e modalità di ricerca esistenti in ambito educativo;

  • conoscere e padroneggiare gli strumenti di rilevazione dati utilizzati in campo educativo;

  • acquisire competenze terminologiche, ovvero acquisire padronanza del linguaggio tecnico proprio della disciplina;

  • applicare le conoscenze acquisite, ovvero utilizzare gli strumenti analitici e concettuali forniti per sviluppare un valido progetto di ricerca educativa;

  • sviluppare la capacità di interpretare un problema educativo e di individuare metodi e tecniche di indagine appropriati.

Programma: 

Il corso è articolato in una parte introduttiva, ovvero storico-epistemologica, in cui si esaminano gli aspetti e le criticità della ricerca in educazione, risalendo alle origini e ai fondamenti della sperimentazione in pedagogia, e in una parte applicativa, ovvero metodologica, in cui vengono presentate le fasi della pianificazione e dell'attuazione della ricerca in campo educativo, quindi illustrati i metodi e le tecniche d'indagine utilizzati nella ricerca empirica e sperimentale.

Metodi didattici

Il corso, erogato in modalità on-line, prevede lezioni in presenza frontali e interattive/pratiche.

Metodi di verifica dei risultati di apprendimento

L'esame consiste in una prova scritta e in una prova orale.

La prova scritta, obbligatoria e propedeutica alla prova orale, consiste nella somministrazione di una prova strutturata (test a scelta multipla) tesa a verificare l'acquisizione delle conoscenze e abilità che costituiscono gli obiettivi del corso.

La prova orale consiste in un colloquio diretto ad accertare la comprensione dei temi trattati e il possesso di una visione organica degli stessi, nonché a valutare la capacità espositiva, quindi l'uso corretto di termini tecnici, e la capacità di analisi critica.

Criteri di verifica

30 e lode: prova eccellente, conoscenze articolate e approfondite, piena padronanza del linguaggio tecnico, ottima capacità espositiva.

30: prova ottima, conoscenze complete ed espresse correttamente, con alcuni spunti critici.

27-29: prova buona, conoscenze esaurienti, espressione sostanzialmente corretta.

24-26: prova discreta, conoscenze sostanziali, ma non esaurienti e non sempre ben articolate.

21-23: prova sufficiente, conoscenza sommaria dei contenuti del programma, il filo conduttore generale risulta compreso; espressione e articolazione spesso non appropriate.

18-21: prova appena sufficiente, scarsa conoscenza dei contenuti del programma, assenza di una visione organica dei temi affrontati; espressione e articolazione lacunose.

<18 (esame non superato): prova insufficiente, conoscenze assenti, espressione carente e inadeguata.

 

Testi adottati: 

De Bartolomeis F., La pedagogia come scienza, Firenze, La Nuova Italia, 1953.

Crispoldi S., Introduzione alla pedagogia sperimentale, Perugia, Marlocchi, 2001.

Inglese
Aims: 

Educational objectives

Comprehension of the features and historical-epistemological background of educational research.

Acquisition of the theoretical elements and prerequisites in order to conduct educational research, in particular empirical and experimental research.

Expected results

In line with the educational objectives of the Study Program stated in the SUA-CdS (sections A.4.b.2, A.4.c), the training activity aims to provide the student with the following knowledge and skills:

  • to understand the concepts and the epistemological foundations of experimental pedagogy;

  • to know the methodological aspects, that is to know the multiplicity of research methods in education;

  • to know and master the data collection tools used in education;

  • to acquire terminological skills, that is acquire mastery of specialist language of discipline;

  • to apply the acquired knowledge, that is to use the analytical and conceptual tools in order to develop a valid educational research project;

  • to develop the ability to interpret an educational problem and to identify appropriate research methods and techniques.

Programme: 

The course is structured in a historical and epistemological part that analyzes features and problems of educational research, illustrating the origins and the foundations of experimental pedagogy, and in a methodological part that describes the phases of planning and realization of educational research, so the methods and the techniques used in empirical and experimental research.

Teaching tools

Interactive and practical lessons.

Methods for verification of learning outcomes

Written exam (mandatory and preparatory to the oral exam): consists of a series of multiple-choice questions aimed at verifying the acquisition of knowledge and abilities that constitute the objectives of the course.

Oral exam: aimed at verifying the understanding of topics addressed in the course and the possession of an organic vision of these themes, as well as at evaluating the ability of expression, therefore the correct use of technical terms, and the ability of critical analysis.

Criteria for verification of learning outcomes

30 e lode: excellent exam, articulated and in-depth knowledge, mastery of specialist language, excellent ability of expression.

30: very good exam, complete knowledge expressed correctly, with some critical ideas.

27-29: good exam, thorough knowledge, substantially correct expression.

24-26: fairly good exam, substantial knowledge, but not complete and not always well articulated.

21-23: sufficient exam, summary knowledge of program contents, there is a general vision.

18-21: just sufficient exam, lacking knowledge of program contents, absence of an organic vision of topics addressed in the course; not appropriate expression and articulation.

<18: not sufficient exam, absent knowledge, inadequate expression.

Texts adopted: 

De Bartolomeis F., La pedagogia come scienza, Firenze, La Nuova Italia, 1953.

Crispoldi S., Introduzione alla pedagogia sperimentale, Perugia, Marlocchi, 2001.

Modalità di erogazione: 
A distanza
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Anno Accademico: 
2018-2019
Insegnato a: 
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre