Principi tecnici e materiali dell'arte moderna - 2018-2019 - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Conoscenza di base di storia dell’arte (con particolare riferimento all’arte moderna).

Obiettivi: 

Il principale obiettivo del corso è quello di fornire conoscenze specifiche relative alle tecniche artistiche più complesse, come l’affresco, la fusione a cera persa e la scultura lignea. La trattazione di questi argomenti è preceduta da alcune lezioni propedeutiche con lo scopo di far acquisire agli studenti un approccio materiale allo studio della storia dell’arte. Altri obiettivi del corso sono: l’acquisizione della capacità di mettere in relazione tra loro le conoscenze tecniche, storiche e stilistiche; l’utilizzo delle conoscenze tecniche e della diagnostica come strumenti critici.

Programma: 

- L’arte come mestiere in età moderna: aspetti storici in Italia.

- Casi di studio su aspetti tecnici di dipinti e sculture rinascimentali e barocche (con particolare riferimento alla scultura lignea e bronzea e all’affresco).

Descrizione dei metodi didattici: oltre alle lezioni frontali, il corso prevede visite di studio presso alcune chiese e musei di Roma, per favorire una verifica diretta delle opere.

Testi adottati: 

Dispense.

- F. Negri Arnoldi, Il mestiere dell’arte, Art Studio Paparo.

- Statue di legno. Caratteristiche tecnologiche e formali delle specie legnose, a cura di G.B. Fidanza e N. Macchioni, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Metodi di verifica dell’apprendimento: oltre all’esame orale, gli studenti hanno la possibilità di sostenere un esonero scritto alla fine del corso. Queste due tipologie di esame sono volte a verificare l’acquisizione delle conoscenze tecniche e di un loro utilizzo in sede storico-critica. Particolare importanza sarà data alla verifica della padronanza di un lessico tecnico specifico.

Inglese
Prerequisites: 

Basic knowledge of art history (with particular attention to the early modern period).

Aims: 

The main purpose of the course is to provide students with specific knowledge about the more elaborate artistic techniques, such as fresco, lost-wax process (bronze casting), and wood sculpture. The treatment of these topics is preceded by some preparatory lectures to accustom students to a material approach to the study of art history. The following are the other purposes of the course: capability of linking technical matters, history and style; use of technique and diagnostics as critical tools.

Programme: 

- Art as craft in the early modern period: historical aspects in Italy.

- Sample cases on technical matters of Renaissance and Baroque painting and sculpture (paying particular attention to wood sculpture, bronze casting, and fresco).

Teaching method: in addition to classroom lessons, the course includes study visits to several churches and museums in Rome. It to foster a study approach characterized by a direct connection with artwork.

Texts adopted: 

Lecture notes.

- F. Negri Arnoldi, Il mestiere dell’arte, Art Studio Paparo.

- Statue di legno. Caratteristiche tecnologiche e formali delle specie legnose, a cura di G.B. Fidanza e N. Macchioni, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Method of examination: in addition to oral examination, students have the opportunity to take a prelimanary written test at the end of the course. These types of exam aim to verify the acquisition of technical knowledge and its historical/ critical use. Special consequence will be given to the check of good command of a specific technical lexikon.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Anno Accademico: 
2018-2019
Insegnato a: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Secondo semestre