Sistemi di distribuzione del turismo - 2018-2019 - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

NESSUN PREREQUISITO

Obiettivi: 

1.Obiettivi formativi: Il corso si propone di fornire le nozioni fondamentali relative alla catena di distribuzione dei servizi di mobilità ed ospitalità, al suo sviluppo ed al  suo modello economico.

Particolare enfasi è dedicata all’impatto che lo sviluppo delle tecnologie ha avuto sulla distribuzione dei prodotti di mobilità ed ospitalità ed ad approfondire l’analisi della possibile evoluzione degli scenari futuri.

2. Risultati di apprendimento attesi:

L’attività formativa di questo modulo, coerentemente con gli obiettivi formativi del Corso di Studi, si propone di fornire allo studente le seguenti conoscenze  e capacità:

  • Conoscenza dell’organizzazione della catena di distribuzione dei servizi di mobilità ed ospitalità;
  • Conoscenza della contrattualistica di riferimento, le posizioni di forza e di debolezza;
  • Conoscenza di particolari metodi e tecniche di gestione ed ottimizzazione del processo;
  • Capacità di comprendere le minacce/opportunità dell’evoluzione tecnologica nel mondo del turismo per poterle limitare/sfruttare al meglio
  • Capacità di utilizzare le conoscenze fornite per consentire un più facile e rapido accesso al mondo della produzione e distribuzione dei servizi turistici;
Programma: 

Programma:

  1. La catena di distribuzione e le esigenze del mercato
  2. Le caratteristiche peculiari del “prodotto turistico”
  3. L’evoluzione della distribuzione dei servizi turistici negli ultimi 50 anni
  4. I Computer Reservation System e la loro evoluzione in Global Distribution System
  5. Il modello economico: Fornitori di Servizi, GDS, Agenzie di Viaggi, Cliente Finale
  6. La concorrenza tra GDS e la crisi delle aeolinee, conseguenze sull’evoluzione del modello economico
  7. La tecnica del Revenue Management
  8. Internet: nuova catena di distribuzione o nuova modalità di connessione? Problematiche ed opportunità per i player storici e la nascita di nuovi player
  9. Il Business Travel : pecularietà ed organizzazione
  10. I Customer Relationship Management, cos’è, perché oggi è così importante, necessità operative e schemi organizzativi di riferimento
Testi adottati: 

Slide utilizzate durante le lezioni

Le slide possono essere scaricate dal sito www.lettere.uniroma2.it

Inglese
Prerequisites: 

NO prerequisite

Aims: 

Main Objectives: The course aims to provide the basics related to the distribution chain of mobility and hospitality services, its development and its economic model.

Particular emphasis is dedicated to the impact that the development of technologies has had on the distribution of mobility and hospitality products and to deepen the analysis of the possible evolution of future scenarios.

Expected learning outcomes: The training activity of this module, in line with the educational objectives of the Degree Program, aims to provide the student with the following knowledge and skills:

  • Knowledge of the organization of the distribution chain of mobility and hospitality services;
  • Knowledge of reference contracts, positions of strength and weakness;
  • Knowledge of particular methods and techniques of management and optimization of the process;
  • Ability to understand the threats / opportunities of technological evolution in the tourism world to be able to limit / exploit them to the fullest
  • Ability to use the knowledge provided to allow easier and faster access to the world of production and distribution of tourism services;
Programme: 

Coursework:

  1. The distribution chaine and market needs
  2. Distinguishing caracteristics of a “tourist product”
  3. The evolution of tourism distribution
  4. The Computer Distribution Systems and their evolution in Global distribution Systems
  5. The economic model: Suppliers, GDS, Travel Agents, Final customer
  6. The competition between GDS and airlines crisis: effect on the economic model
  7. The Revenue Management technique
  8. Internet : new distribution chaine or new connection system? Threats and opportunity for historical players and emergence of new players
  9. The Business Travel: distinguishing caracteristics and organization
  10. Customer Relationship Management: What is it, Why it is so important today, How implement a CRM strategy
Texts adopted: 

Slides used during the lessons

Slides can be downloaded from website www.lettere.uniroma2.it

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

Modalità di verifica dell'apprendimento:Esame orale che consiste in colloquio della durata di circa 30 minuti sui contenuti del programma. Verranno valutate: la qualità dell'espressione orale, la conoscenza dei contenuti previsti dal programma , la capacità di sintesi delle nozioni apprese, e la capacità di elaborare possibili soluzioni a particolari situazioni critiche  prospettate per  i diversi attori della  catena di distribuzione.

Assessment methods: Oral exam consisting of an interview lasting about 30 minutes on the contents of the program. The following will be evaluated: the quality of the oral expression, the knowledge of the contents of the program, the ability to synthesize the concepts learned, and the ability to develop possible solutions to particular critical situations envisaged for the various actors in the distribution chain.

Per gli studenti del corso di laurea magistrale in “Progettazione e Gestione dei sistemi turistici” che manifestano particolare interesse alla materia, il programma verrà implementato ad personam.

This programme will be implemented “ad personam” for students of II level degree in Design ad Management of Tourist Systems that show strong interest in this subject.

Anno Accademico: 
2018-2019
Insegnato a: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6
Semestre: 
Primo semestre