Storia delle Istituzioni ecclesiastiche - 2017-2018 - Modulo A - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Prerequisiti: 

Nessun prerequisito

Obiettivi: 

Conoscenza storica generale delle principali istituzioni ecclesiastiche.

Programma: 

PARTE GENERALE
Il corso ha per oggetto lo studio delle strutture istituzionali ecclesiastiche, considerate nella loro evoluzione storica, dalle origini ai giorni nostri.  Secondo uno svolgimento diacronico, vengono presi in considerazione grandi periodi storici: età primitiva (secoli I-III); età tardo-antica (secoli IV-VII); età alto-medievale (secoli VIII-XI); età basso-medievale (secoli XII-XV); età moderna (secoli XVI-XIX); età contemporanea (secoli XIX-XX, con alcuni riferimenti al secolo XXI). Le fondamentali strutture istituzionali della Chiesa sono considerate ai diversi livelli organizzativi (centrale e locale), con particolare attenzione all'istituzione papale, nel suo sviluppo storico, ed all'istituzione conciliare, sia generale (o ecumenica), sia territoriale (nazionale, plenaria, provinciale).
 
PARTE SPECIALE
La legislazione ecclesiastica sugli Ebrei, dall'età tardo-antica alla contemporanea. Vengono presi in esame i principali atti normativi ecclesiastici relativi agli Ebrei, emanati lungo i secoli a livello centrale e locale (atti pontifici e conciliari), evidenziandone  le linee fondamentali e gli elementi di continuità e discontinuità nelle diverse epoche storiche. 

Testi adottati: 

PARTE GENERALE
Daniele Arru, Corso di storia delle istituzioni ecclesiastiche, Roma, La Sapienza Editrice, 2014, pp.130.
PARTE SPECIALE
Da concordare col docente.

Inglese
Prerequisites: 

No prerequisites required

Aims: 

Basic historical knowledge of the main ecclesiastical institutions. 

Programme: 

GENERAL PART
The cours deals with the study of ecclesiastical institutional structures, considered in their historical evolution, from origins to our days. According to a diachronic process, are considered great historical periods: primitive age (I-III centuries); late-ancient age (IV-VII centuries); hight-medieval age (VIII-XI centuries); low-medieval age (XII-XV centuries); modern age (XVI-XIX centuries); contemporary age (XIX-XX centuries, with some references on XXI century). The fundamental institutional structures of the Church are considered at the various organizational levels (central and local), with particular attention to the papal institution, in its historical development, and to the conciliar institute, both general (or ecumenical) and territorial (national, plenary, provincial).
 
SPECIAL PART
The ecclesiastical legislation on Jews, from the late antiquity to the contemporary age. The main ecclesiastical normative acts relating to Jews, emanated along central and local level (papal and conciliar acts) are examined, explaining the fundamental lines and elements of continuty and discontinuity in different historical epochs. 

Texts adopted: 

GENERAL PART
Daniele Arru, Corso di storia delle istituzioni ecclesiastiche, Roma, La Sapienza Editrice, 2014, pp.130.
SPECIAL PART
To agree with teacher.

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Consigliata
Valutazione: 
Prova orale
Altre informazioni

Il corso di Storia delle Istituzioni Ecclesiastiche avrà inizio il 9 ottobre 2017.
 

Allegati: 
AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon Programma.doc26.5 KB
Anno Accademico: 
2017-2018
Insegnato a: 
Docente: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6