Storia medievale - 2017-2018 - Modulo A - Laurea triennale

Tu sei qui

Italiano
Programma: 

Temi e problemi della storia medievale
Obiettivo del corso è offrire strumenti e approcci di base per la conoscenza del periodo medievale. L’attenzione sarà rivolta ai problemi del metodo e alla relazione critica tra gli storici e le storiche e le fonti. Ci si concentrerà inoltre su rilevanti cambiamenti del campo politico, della società e dell’economia, sulle trasformazioni della mentalità e dell’universo religioso. Gli studenti e le studentesse dovranno provvedere autonomamente allo studio integrale e approfondito del manuale.

Testi adottati: 

Testi per i frequentanti
Andrea Zorzi, Manuale di storia medievale, Torino, Utet, 2016.
Ulteriori testi integrativi potranno essere segnalati durante il corso.
 
Testi per i non frequentanti
Andrea Zorzi, Manuale di storia medievale, Torino, Utet, 2016.

Chris Wickham, Fonti storiche e archeologiche in Storia d’Europa e del Mediterraneo, diretta da A. Barbero, vol. IX, Il Medioevo (secoli V-XV). Strutture, preminenze, lessici comuni, a cura di S. Carocci, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 15-49, scaricabile qui https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=sites&srcid=ZGVmYXVsdGRvbWFpbnxzYW5kcm9jYXJvY2NpdG9ydmVyZ2F0YXxneDo3MGM3YTQ0MmI2Y2ZkMGI2

March Bloch, Apologia della storia, o il mestiere di storico, Torino, Einaudi 2009. Devono essere studiati i primi cinque capitoli della «Redazione definitiva», mentre è facoltativo lo studio di «Prefazione», «Premessa» e «Prima redazione».

Inglese
Programme: 

Topics and problems of medieval history
The course aims at giving basic instruments and showing approaches to gain a working knowledge of the middle ages, and it will be focused on problems of methodology and the critic relationship between historians and the sources of the past. Teaching will give attention to change in the political field, to social and economic paths, and to transformation in mentality and in the universe of religion. Students must provide themselves with a deep and thorough knowledge of the textbook.

Students willing to take the exam in English must ask the teacher for further information.

Texts adopted: 

Texts for attending students
Andrea Zorzi, Manuale di storia medievale, Torino, Utet, 2016.
Supplementary texts could be integrated during classes.
 
Texts for non-attending students
Andrea Zorzi, Manuale di storia medievale, Torino, Utet, 2016.

Chris Wickham, Fonti storiche e archeologiche in Storia d’Europa e del Mediterraneo, diretta da A. Barbero, vol. IX, Il Medioevo (secoli V-XV). Strutture, preminenze, lessici comuni, a cura di S. Carocci, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 15-49. Here is the text https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=sites&srcid=ZGVmYXVsdGRvbWFpbnxzYW5kcm9jYXJvY2NpdG9ydmVyZ2F0YXxneDo3MGM3YTQ0MmI2Y2ZkMGI2

March Bloch, Apologia della storia, o il mestiere di storico, Torino, Einaudi 2009. It is required to study the five chapters of the «Redazione definitiva», while it is optional to read «Prefazione», «Premessa» and «Prima redazione».

Modalità di erogazione: 
Tradizionale
Frequenza: 
Facoltativa
Valutazione: 
Prova scritta
Prova orale
Anno Accademico: 
2017-2018
Insegnato a: 
Carico didattico a: 
Ore: 
30
CFU: 
6