Letteratura italiana - 2014-2015

Tu sei qui

Anno Accademico: 
2014-2015
Italiano
Prerequisiti: 

Nessuno

Obiettivi: 

Il corso intende presentare la figura e l’opera di Luigi Pirandello con riferimento al contesto storico-culturale della Grande Guerra 1915-18 fornendo gli strumenti necessari all’analisi storico-critica e testuale in particolare delle opere “di guerra” di Pirandello. Si propone altresì di considerare il ruolo di Pirandello e della sua opera nel più largo ambito della letteratura italiana a ridosso della Grande Guerra, anche con confronti e intrecci con codici espressivi contigui e altre realtà multidisciplinari.

 

Testi adottati: 

Per la Storia della Letteratura Italiana gli studenti dovranno approfondire il periodo storico di riferimento attraverso lo studio di un buon manuale di letteratura italiana. Si consigliano, tra gli altri più recenti:

- Alberto Casadei, Marco Santagata, Manuale di letteratura italiana contemporanea, Bari, Laterza, 2007

- Romano Luperini, Pietro Cataldi, Lidia Marchiani, Franco Marchese, La scrittura e l’interpretazione, Edizione Rossa, Volume 3 – Dal naturalismo al postmoderno, Palermo, Palumbo, 2007

 

Per la parte monografica:

- Luigi Pirandello, Un goj, Quando si comprende, Berecche e la guerra (raccolta), Colloquii coi personaggi (I e II), Frammento di cronaca di Marco Leccio e della sua guerra sulla carta nel tempo della grande guerra europea, in Novelle per un anno, ogni edizione qualificata

- Renato Serra, esame di coscienza di un letterato, Bologna, Pendragon, 2002 (o altra edizione)

- Gabriele D’annunzio, Notturno, Milano, Garzanti, 2008 (o altra edizione)

- Giuseppe Antonio Borgese, Rubè, Milano, Mondadori, 1994 (o altra edizione)

- Corrado Alvaro, Vent’anni, Milano, Bompiani, 1975 (o altra edizione)

- Filippo Tommaso Marinetti, Fondazione e manifesto del futurismo, Venezia, Ed. del Cavallino, 1950 (o altra edizione)

La bibliografia dei testi d’esame potrà essere completata secondo le precisazioni che saranno comunicate nel corso delle lezioni.

Nota: Gli studenti non frequentanti dovranno approfondire il programma con lo studio di:

- Luigi Pirandello, I vecchi e i giovani, Milano, Mondadori, 2011 (o altra edizione)

Gli studenti iscritti all’Ordinamento Didattico Ex L. 509/99 – Corso di Laurea in SSTMS - potranno rivolgersi al docente per il programma specifico.